Questa mi sembrava di averla già sentita

Fra le cento altre mail di oggi ne ricevo una da EMI Music Italy che annuncia che da domani sarà disponibile per le radio il nuovo singolo di Richard Hawley, Leave Your Body Behind You. La vera e bella notizia, naturalmente, è che anticiperà di pochi giorni un album, “Standing At The Sky’s Edge”, che chi come me è un ammiratore dell’artista di Sheffield attende dal settembre 2009, quando vedeva la luce il pregevole “Truelove’s Gutter”. Ed è proprio perché sono un fan che auspico che a questo giro il nostro uomo non incorra in un altro imbarazzante “incidente” del tipo che questi due video documentano.

2 commenti

Archiviato in video

2 risposte a “Questa mi sembrava di averla già sentita

  1. Francesco Manca

    Mi era piaciuto il suo disco precedente, aspetto anche io la sua nuova uscita… Poi per la somiglianza secondo me Eddie non c’è: le note di partenza sono uguali ma si risolvono in accordi diversi e anche le differenze stilistiche sono notevoli, perchè la chitarra di Mclean è scordata mentre quella di Hawley no.

    • Be’, un conto è un semiplagio (da supporre involontario, se non altro considerando che il brano di Don McLean è parecchio celebre), altro è fare direttamente una cover cambiando il testo. Ho messo due versioni dal vivo, ma se le ascolti incise in studio la prossimità è pure maggiore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.