101 canzoni per le quali vale la pena vivere (82)

Santana – Evil Ways (da “Santana”, Columbia, 1969)

Advertisements

4 commenti

Archiviato in 101 canzoni, video

4 risposte a “101 canzoni per le quali vale la pena vivere (82)

  1. Francesco

    questa non me l’aspettavo, santana non mi sembrava essere un autore in sintonia con lei VM.
    PS Non è neache nelle mie, a dir la verità, ma 4 o 5 vecchi dischi li ho e l’ho anche visto due o tre volte dal vivo, niente male anche se dei primi show ho un ricordo piuttosto nebulizzato

    • Il Santana da balera nelle mie corde non c’è di sicuro. Però i primi due album, o forse anche tre, non si discutono. Restano importanti e splendidi.

      • giuliano

        l’ho sempre amato fino a Borboletta, del 1974 (che peraltro ha una delle più belle copertine che mi sia mai capitato di vedere – su vinile naturalmente). un artista, fino a quel punto, con una sua fisionomia rigorosa, ma capace di aggiungere avventurosamente qualcosa in più ogni volta.
        al profluvio dei dischi che seguì non mette conto neanche avvicinarsi: ne è uscito uno nuovo poche settimane fa. mi pare che non se ne sia accorto nessuno.

  2. giuliano

    ah, Borboletta dalle mie parti si è aggiudicato la palma oltre che della copertina più bella, anche quella del titolo più strambo della storia del rock.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...