Velvet Gallery (3)

Ho sempre adorato i Feelies. Nella loro prima vita, una delle band più grandi e influenti della new wave americana. Nelle innumerevoli esistenze successive, una delle più scandalosamente sottovalutate del cosiddetto college (e poi alternative) rock. Sul numero 2 di “Velvet” dedicavo loro questo articolo. Con sentimento.

The Feelies 1

The Feelies 2

5 commenti

Archiviato in archivi

5 risposte a “Velvet Gallery (3)

  1. Visionary

    Aaah, i Feelies….. 🙂
    Uno dei gruppi della vita, senza se e senza ma. Crazy Rhythms e Only Life, dischi da avere, consumare e mandare a memoria, Time For a Witness e Here Before lavori che da soli varrebbero comunque una carriera per chissà quanti altri gruppi. Ma per qualche imperscrutabile motivo The Good Earth è sempre stato il mio preferito. Fosse solo per quella meraviglia intitolata “The High Road”, una delle poche canzoni che, nella mia ormai quarantennale 😦 vita da malato di musica, è riuscita a farsi sentire in loop per una giornata intera!

  2. Anonimo

    Sottoscrivo in toto.

  3. paolo stradi

    Mi sembra di cogliere in questa storia qualcosa dei miei adorati Big Star. Approfondirò.

  4. posilliposonica

    Anno di grazia 1980 : l’anno di pubblicazione di due tra i miei preferiti
    album di sempre.L’esordio degli Echo & T.B. e l’ album di congedo degli
    Swell Maps.Per il terzo posto (dell’anno) i Feelies se la giocano con
    Remain in Light.

    • giuliano

      sì, anno davvero notevole.
      a quelli che hai citato, che sottoscrivo in pieno (ad eccezione degli swell maps), aggiungo “get happy!!” di elvis costello. E metterei “remain in light” al primo posto. Bring back 1980…

      per quanto riguarda il 2012, più lo ascolto e più mi entusiasma “shields” dei grizzly bear: in cima alla mia lista insieme a s. van etten, ty segall/white fence, damien jurado e pontiak.
      tutto sommato anche quest’anno qualche buon disco ce lo ha regalato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.