Velvet Gallery (26)

Un breve dispaccio dall’epoca in cui per un paio di anni la Nuova Zelanda divenne uno degli epicentri mondiali del pop con le chitarre, la Flying Nun un’etichetta di cui acquistare tutto, a scatola chiusa.

La saga della Flying Nun 1

La saga della Flying Nun 2

4 commenti

Archiviato in archivi

4 risposte a “Velvet Gallery (26)

  1. Michael Rove

    Ahimè, a dimostrazione del tempo che passa ho intravisto quella pubblicità del concerto di Wynn a Sesto Calende, anno di grazia 1990 d.c.
    C’ero.
    Piccola consolazione: ci sarò anche tra due settimane, al Bloom.
    Ciao,
    M.

  2. Marco Tagliabue

    Proprio ieri ho portato a casa da un’edizione piuttosto moscia di Vinilmana il “Lost E.p.” e “Brave World” dei Chills, 10 e 15 euro rispettivamente (sto parlando di vinile, naturalmente…): mi sembrano soldi spesi bene, no? Naturalmente avevo già provveduto a mettermi in casa gli imprescindibili “Kaleidoscope World” degli stessi Chills e la “Compilation” dei Clean, mentre mi permetto di consigliare a tutti l’ottima antologia “Time To Go: The Southern Psychedelic Moment 1981-1986”, uscita nel 2012 per festeggiare il trentennale della label. Adesso mi metterò alla caccia dei Verlaines e di qualcos’altro dei Tall Dwarfs, dei quali ho una ristampa di qualche anno fa di “Fork Songs” e del “Dogma” EP, ma non sarà facile… Comunque, grande, grandissima musica…

    • Giancarlo Turra

      soldi spesi benissimo, dai retta. E i Verlaines, mi accomando piglia i primi 3 dischi in blocco: amore al primo asolto, come minimo !

  3. Stefano Piredda

    I Tall Dwarfs sono per me un culto assoluto.
    Magari anche per…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...