Emozioni da poco (31): John Cale

Non ricordavo di avere iniziato questo articolo dedicato al Gallese menando botte da orbi a un collega. Però rileggendomi mi sono dato ragione.

Cheap Thrills 13

4 commenti

Archiviato in archivi

4 risposte a “Emozioni da poco (31): John Cale

  1. Giancarlo Turra

    Qualcuno se lo ricorda benissimo, botte incluse 🙂

  2. argiasbolenfi

    Chissà perchè all’epoca dell’articolo l’EP Animal Justice era considerato un disco raro, oggi se guardi su discogs o ebay vale pochi euro..

    • Perché John Cale interessa a pochi. Il prezzo lo fa la domanda. Io impiegai quei tre o quattro anni almeno prima di trovarne una copia, in eccellenti condizioni e dal prezzo non proibitivo, al Record & Tape Exchange di Notting Hill Gate, Londra.

  3. marktherock

    peraltro, qualche “bottarella” anche all’illustre SIB…è sempre tutto opinabile, ok il degustibus etc, ma mi chiedo come sia possibile giudicare con una stella e mezzo un disco come Honi Soit (classificando più o meno come irrisolto un pezzo da isola deserta come “Riverbank”), superato nella sua personale classifica da un mezzo passo falso come Caribbean Sunset. per tacere su altri suoi giudizi diciamo rivedibili su disconi come Academy in Peril e soprattutto Words for the Dying. Mah…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...