Emozioni da poco (34): Garland Jeffreys

La voce inconfondibile e le canzoni appassionate di Garland Jeffreys costituiscono il migliore esempio di quella mistura che ha sempre reso vitale la musica di New York – musica nera, latina, soul e rock’n’roll fusi alla perfezione e, nel caso specifico, avvolti da una coscienza sociale altamente percettiva“: parola di Elliott Murphy.

Cheap Thrills 16

2 commenti

Archiviato in archivi

2 risposte a “Emozioni da poco (34): Garland Jeffreys

  1. Gian Luigi Bona

    Grandissimo artista !!!!
    Bravo Venerato !

  2. Rusty

    Domenica 16 luglio 2006, Strade Blu a Rocca San Casciano (FC). Sul palco, prima Garland Jeffreys poi Elliott Murphy e band. Infine tutti insieme. Non più di un centinaio di spettatori infreddoliti (ebbene sì: era freddo!). Che sera!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...