Causa di forza maggiore

Per la prima volta in Venerato Maestro Oppure non sono le mie dita a battere sulla tastiera, ma del resto scrivere è impossibile quando ci si trova in un letto d’ospedale, con varie fratture e imbottito di antidolorifici. Nonostante le condizioni critiche, ci tenevo però ad avvertirvi che, per evidente causa di forza maggiore, per un po’ di tempo il blog non sarà aggiornato; non sono purtroppo in grado di precisare la durata della pausa, ma ce la metterò tutta perché sia relativamente breve. Colgo poi l’occasione per ringraziare tutti voi che, con ogni mezzo, mi avete partecipato solidarietà, affetto, amicizia; al momento non posso ovviamente rispondervi, ma sappiate che il vostro costante sostegno, comunicatomi da chi mi è accanto, mi è stato di grande conforto e lo sarà ancora.
Adesso, con la tenacia che per fortuna mi accompagna da sempre, continuerò la mia battaglia per il recupero. Sarà lunga e faticosa, ma so di potercela fare: d’altronde è proprio quando il gioco si fa duro che eccetera eccetera.
A presto,
Eddy

53 commenti

Archiviato in casi miei

53 risposte a “Causa di forza maggiore

  1. Rinnovo il mio in bocca al lupo, Venerato Maestro.

  2. Visionary

    Detto con tutto il rispetto, ovviamente, ma che si fottano il blog e tutto il resto: vogliamo solo che tu possa ritornare in forma come e più di prima, e poi se ne riparla. Un rinnovato in bocca al lupo!

  3. in bocca al lupo, eddy, buona guarigione!!

  4. Anonimo

    In bocca al lupo!

  5. Livio Francisci

    È una gioia leggere di nuovo un tuo messaggio. Sono, siamo accanto a te (con un pizzico di frustrazione, non potendo far molto concretamente, ma comunque felici di offrirti lo stesso un prezioso supporto umano e psicologico). A presto, dunque, e mai come in questo caso l’auspicio è realmente sentito.

  6. Auguri per la tua battaglia maestro!

  7. Pino

    Un abbraccio Eddy, forza!!!

  8. Sarà sicuramente dura e ci saranno momentacci di paura dove ti sentirai scoraggiato e deluso. Sappi che fanno parte di ogni decorso e che alla fine, quando tutto si sarà risistemato, ci ripenserai con un’alzata di spalle. Più aspra la salita, più dolce la vetta. Ciao Maestro.

  9. Simone

    bocca al lupo Eddy e a presto

  10. Forza Eddy Non conta quanto sarà lungo il tempo di questa partita, importante è giocarsela per vincere e sugli spalti facciamo tutti il tifo per te.

  11. Moseley

    Che brutta notizia del lunedì mattina! Mi dispiace tantissimo. L’unica cosa che si può fare da dietro una tastiera è augurarti con tutto il cuore di recuperare velocemente e completamente. Forza Venerato che il nostro mondo ha bisogno di te, non mancare per troppo tempo. Ciao.

  12. Gian Luigi Bona

    Carissimo Venerato, sono rimasto secco quando qualche giorno fa ho saputo del tuo incidente. Anni fa è capitata una cosa simile anche a me e purtroppo ci vuole tanta tanta tanta pazienza e persone che ti incoraggiano e ti ascoltano quando non ce la fai più. Ciò nonostante un pezzo per volta tornerai in forma e noi saremo tutti qui ad aspettarti, prenditela comoda.
    Ciao Eddy

  13. Un grossissimo in bocca al lupo, Maestro. Guarisci presto e torna più (aggettivo a tua scelta) di prima! E pensa che, se ce l’ha fatta Stephen King…
    Un abbraccione

  14. Massimo Pierucci

    In bocca al lupo e a presto.

  15. Giovanni

    Forza Venerato, ti aspettiamo
    Un abbraccio

  16. marktherock

    e porca eva, che brutta cosa. Ma come diceva Nietsche (e Jim Carroll, rielaborato…) vabbè, lo sai, no? In bocca al lupo e torna presto

  17. Giorgio

    Mi dispiace, continuerò a curiosare sul tuo blog come faccio tutte le mattine. Auguri di presta guarigione. A presto.

  18. Alessandro

    In bocca al lupo! Ti aspettiamo.
    Alessandro

  19. Francesco

    VM, un grande in bocca al lupo e un abbraccio ideale.
    Francesco

  20. Dieghito

    Guarisci presto, già ci manchi.
    diego

  21. Buona guarigione Maestro, ti aspettiamo!

  22. Anonimo

    Sappiamo che dopo i 27 anni i rocchettari hanno la pelle dura 🙂
    Quindi non ho dubbi che ce la farai. Sono anch’io in mezzo al guado di una brutta avventura medica, ma non ho intenzione di farmi seppellire da Keith Richards 🙂
    Auguroni

  23. Sciabar

    Forza Grande Eddy! Ti aspettiamo presto piu’ in forma che mai. Un forte abbraccio.

  24. giuliano

    Leggo solo adesso, dispiaciuto e addolorato. Un grande abbraccio e un bocca al lupo sentitissimo. Anche se ti fermi qualche settimana già solo nel blog c’è di che rileggere e approfondire, tantissimi dischi da scoprire grazie alla tua guida sapiente, ai tuoi consigli mai banali. Ti aspettiamo presto, Eddy. Daje!

  25. Rusty

    In bocca al lupo!

  26. Francesco Manca

    Un grande in bocca al lupo, ti mando un abbraccio ideale perché possa riprenderti al più presto

  27. Chango

    Un grande abbraccio, ti aspettiamo.

  28. stefano campodonico

    Forza Eddy! Un grosso abbraccio.

  29. PaoloRep

    Ciao Eddy, in questi casi si rischia di essere retorici ed è una cosa che mi piace poco. Ti mando però una valanga di auguri che non saranno mai abbastanza per ripagarti di tutto il tempo e la fatica che in questi anni hai speso per me, per la mia grande passione. Sono parecchi anni che sei per me come un fratello maggiore, anche se di poco. E come un fratello ti mando un abbraccio, magari delicato, senza stringere troppo, per non farti male.

  30. Stefano

    Seguo sempre il tuo blog…..mi dispiace di ciò che ti è capitato, In bocca al lupo eddy, buona guarigione davvero !!!

  31. Enrico Murgia

    Forza Eddy! A presto.

  32. Conta

    Coraggio Eddy!!!noi ti aspettiamo

  33. Oliviero Marchesi

    Forza e coraggio, Eddy! Ti penso tutti i giorni, come migliaia e migliaia di persone che ti vogliono bene. E ti aspetto.
    Oliviero Marchesi

  34. Joe Pellecchia

    Un abbraccio sincero.
    Sappi che sei un punto di riferimento della mia vita.
    Ti aspetto

  35. Pingback: 25 25 (+1) after 89: INTOLERANCE – GRANT HART (23/25) | Conventional Records

  36. Demis

    Ciao Venerato, un grande abbraccio, ti aspettiamo!

  37. DaDa

    Tieni duro ! Riprenditi al meglio e ricordati il famoso incidente di Brian Eno, dal quale, si dice, sia nata l’ambient….

  38. Matteo

    Come sono le infermiere?

    Salutamele e stammi bene, Eddy…

  39. sandro

    Caro Eddy
    ti seguo ormai da molto tempo, infatti il tuo è uno dei blog che visito con molto piacere e costantemente, un pò come quando da adolescenti si va a far visita ad un amico caro. Bhè, adesso prenditi tutto il tempo necessario per una buona guarigione, io personalmente ti aspetto, spero di rivederti in attività presto, ti mando un forte abbraccio e ti ringrazio per tutto quello che hai fatto sino ad oggi.
    Sandro

  40. Anonimo

    coraggio eddy che senza il tuo blog ci si sentiamo un po’ piu’ soli

  41. Massimo Cotto

    Ciao Eddy, ho saputo solo ora. Un grande abbraccio e auguri di pronta guarigione. Non so quanto ci vorrà, ma tornerà tutto come prima. E magari andremo a mangiare qualcosa insieme come tanti anni fa.
    Massimocotto

  42. umile discepolo

    Ti aspettiamo leggendo e rileggendo tutto il ben di dio che ci hai regalato. Forza Eddy, in bocca al lupo!!!

  43. Alessio Sala

    Tanti auguri, Eddy, spero tu possa tornare presto a scrivere qui sopra.

  44. Giorgiovinyl

    Ciao Eddy ti avevo scritto già su Facebook ma come si suol dire repetita iuvant riprenditi presto!

  45. Orazio

    Spero che ti rimetti prestissimo!!! FORZA!!!
    Orazio

  46. Ciao Eddy in bocca al lupo da uno che ti segue dai tempi del Wild Bunch

  47. Demis

    Ciao Eddy, come stai? ti aspettiamo con la tua classifica di fine anno!

  48. Scusa l’ intrusione, ma senza di te è diventato noioso anche Audio Review.
    Spero di rileggerti presto,
    pierpaolo

  49. Giovanni

    Ciao Venerato;
    mi sto ascoltando Sufferer dei Kingstonians (secondo me, una meraviglia) e penso a quanta roba ho scoperto per merito tuo.
    Miss you badly, please be back soon

  50. c’entra poco, ma penso che al VMO non dispiaccia: qui il mio blog semi-fresco di apertura… https://turrefazioni.wordpress.com/

  51. Filippo

    ciao, ti ho visto al concerto di Steve Wynn. Non ti ho voluto disturbare percè stavi conquistando la tua sedia in prima fila. Ho piacere che tu stia meglio. Chi ti segue da sempre-Phil

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...