2017: il meglio del resto

16) Randy Newman – Dark Matter (Nonesuch)

17) Father John Misty – Pure Comedy (Sub Pop)

18) Wire – Silver/Lead (Pink Flag)

19) Arto Lindsay – Cuidado Madame (Northern Spy)

20) Songhoy Blues – Résistance (Transgressive/PIAS)

21) Thundercat – Drunk (Brainfeeder)

22) Cody ChesnuTT – My Love Divine Degree (One Little Indian)

23) Michael Chapman – 50 (Paradise Of Bachelors)

24) The Dream Syndicate – How Did I Find Myself Here? (Anti-)

25) Ride – Weather Diaries (Wichita)

26) Godspeed You! Black Emperor – Luciferian Towers (Constellation)

27) Four Tet – New Energy (Text)

28) The Feelies – In Between (Bar/None)

29) GospelbeacH – Another Summer Of Love (Alive)

30) Chicano Batman – Freedom Is Free (ATO)

8 commenti

Archiviato in dischi dell'anno

8 risposte a “2017: il meglio del resto

  1. Gian Luigi Bona

    Interessantissima lista ! Ci sono molti dischi che amo e altri che voglio conoscere meglio. Ottime scelte, grazie Eddy.

  2. Roberto

    Sì….molto interessante.
    Grazie

  3. Devo dire che per l’anno da poco trascorso mi trovo poco in sintonia con te musicalmente. Ma i tuoi consigli sono sempre preziosi, e quindi procederò agli ascolti finora mancati, quantomeno per farmi un’opinione. Grazie della lista, Eddy. E cari saluti.

  4. Massimo Luise

    Ero sicuro di trovare almeno tra i tuoi 30, i PERE UBU. Mi sbagliavo. Ciao.

    • L’ultimo Pere Ubu che mi è piaciuto davvero è stato “St. Arkansas” ed è passato un bel po’ di tempo. Questo nuovo mi è garbato moderatamente, un 7 su “Audio Review”, dove bisogna mettere i voti.

  5. riccardo

    non avrei mai creduto di non trovare King Krule nella tua playlist, financo al 30° posto. recupererò comunque con calma altri dischi da te proposti. ciao R

  6. marktherock

    unica assenza dai 30 rilevata: gli Shins. Pagheranno mica l’aver fatto uscire il disco troppo presto? 😉 Ricordo Bertoncelli, eoni fa (poteva essere Rockerilla…), quando diceva che per mettere in playlist di fine anno dischi usciti a gennaio-febbraio bisognava farsi il nodo al fazzoletto…ovviamente, si scherza, neh? Ciao, Eddy

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...