2018: il meglio del resto

16) Neneh Cherry – Broken Politics (Smalltown Supersound)

17) Arctic Monkeys – Tranquility Base Hotel & Casino (Domino)

18) Ray LaMontagne – Part Of The Light (RCA)

19) Ryley Walker – Deafman Glance (Dead Oceans)

20) Yo La Tengo – There’s A Riot Going On (Matador)

21) Cat Power – Wanderer (Domino)

22) Alela Diane – Cusp (AllPoints)

23) Ezra Furman – Transangelic Exodus (Bella Union)

24) Eric Chenaux – Slowly Paradise (Constellation)

25) Idris Ackamoor & The Pyramids – An Angel Fell (Strut)

26) Cave – Allways (Drag City)

27) Sons Of Kemet – Your Queen Is A Reptile (Impulse!)

28) The Chills – Snow Bound (Fire)

29) Jack White – Boarding House Reach (Third Man)

30) Buffalo Tom – Quiet And Peace (Schoolkids)

4 commenti

Archiviato in dischi dell'anno

4 risposte a “2018: il meglio del resto

  1. Perfetto. Ora so che il Maestro apprezza i Sons Of Kemet e non che dubitassi, che gli sono piaciuti alcuni dischi che ho trovato noiosi o orrendi e che ha compensato con uno dei miei top, la latitanza del quale mi risultava inspiegabile… https://turrefazioni.wordpress.com/2018/10/24/retronow-neneh-cherry-la-donna-dei-miracoli/

    • Giusto per curiosità… i noiosi, o addirittura orrendi, quali sono? Mi gioco una monetina sul controverso Jack White. Altri da stroncatura non riesco proprio a individuarne.

      • Il controverso lo hai preso: quello è l’orrendo, l’unico. I noiosi sono Cat Power e Arctic Monkeys: per quanto non brutti, mi sono entrati da un orecchio e usciti dall’altro nonostante svariati tentativi e tutto il mio amore per i rispettivi artefici. I gusti eccetera 🙂

  2. marktherock

    e che gioia vederci, in questo elenco seppur di ‘runners’, i miei stra-adorati Chills…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.