Blow Up. n.272

Il 2020 ancora non è finito e già è in edicola il primo “Blow Up” del 2021. Delle sue 144 pagine dieci sono occupate da un articolo in cui, prendendo a pretesto i cinquant’anni (e un mese; ma non formalizziamoci) trascorsi dalla pubblicazione del capolavoro “No Dice”, celebro il genio dei Badfinger e ne racconto la storia: nel grande romanzo del rock, probabilmente la più triste di tutte.

P.S. – Se siete abbonati avete ricevuto in grazioso omaggio insieme al giornale il libro di Federico Guglielmi Iggy Pop – L’indomito. Se non lo siete, il volume è comunque acquistabile separatamente.

2 commenti

Archiviato in riviste

2 risposte a “Blow Up. n.272

  1. Giorgio

    Mi sono (ri)abbonato proprio con questo numero. Il tuo articolo e il libro di Guglielmi sono stati la molla decisiva.

  2. Alfonso

    Ho fatto la stessa cosa, e a distanza di anni dall’ultima volta che l’ho avuta tra le mani ho ritrovato una rivista molto più godibile di quanto ricordassi (sarà pure che sono invecchiato e quindi sono meno disorientato dalla proposta). Complimenti al VMO per il pezzo sui Badfinger, mi ha commosso sul serio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.